kanten a cubetti

KANTEN

Kanten : Gelificante base di alghe

Il kanten è un ingrediente tradizionale giapponese che viene ricavato dalle alghe marine dette Tengusa. E’ un gelificante vegetale che si sostituisce alla colla di pesce. Quando si solidifica con acqua, diventa leggermente torbido e ha una consistenza più dura ma porosa rispetto a quella ottenuta con la colla di pesce.

Il kanten si trova in varie versioni: a stecche o sotto forma di fili che vengono preparati con metodo tradizionale (cotti, congelati, essiccati ecc.) , oppure in polvere che viene prodotta industrialmente. In Italia si chiama Agar agar, si trova in polvere nei supermercati oppure nei negozi bio.

kanten in polvere
Kanten in polvere

mattoncini di kanten
Stecche di kanten

Kanten per l’insalata

Il kanten è ricco di fibra e non ha calorie perciò è considerato cibo dietetico. Quando è a stecche o a fili puo essere consumato anche come ingrediente per l’insalata. Si puo ammollare nell’acqua fredda, strizzare e spezzettare. Il kanten non ha sapore  ma assorbe bene il condimento.

kanten
Stecche di kanten in ammollo

kanten
Stecche di kanten ammollate e strizzate

insalata con kanten
Insalata con pezzi di kanten

Cubettini di kanten

Il nome “kanten” vuol dire anche cubettini gelatinosi fatti con kanten i quali si utilizzano per il dolce come Mitsumame Anmitsu, ma questi cubettini non hanno il sapore, più che altro sono apprezzati per la consistenza e per l’aspetto simile a cubettini di ghiaccio. E questi cubetti si mangiano sempre con sciroppo bruno e spesso sono accompagnati da gli altri ingredienti tipo: marmellata di azuki, frutta, gelato ecc.

kanten a cubetti

kuromame kanten
Mitsumame con soia nera

anmitsu
Anmitsu

Tokoroten

Esiste anche il cibo base di kanten chiamato il Tokoroten, è una specie di tagliolini gelatinosi trasparenti che si gusta a freddo per uno spuntino con la salsa di soia all’aceto oppure con lo sciroppo bruno dolce.

tokoroten

 

Ci sono anche queste ricette...