Minestra di bietole e maiale (Joya nabe)

Minestra di bietole e maiale (Joya nabe)

Joya nabe è una delle ricette più semplice di nabemono ed è composta da pochi ingredienti. Essendo ‘semplice’ non ci si stanca, infatti ‘joya‘ significa ‘tutte le sere’. E’ uno modo per cucinare le fettine sottili di carne, che vengono cotte nel brodo bollente e si mangiano una per una man mano che sono pronte. Si può dire anche shabu shabu.

Ingredienti

per 2-3 persone

  • 400g di Carne di maiale tagliata a fettine sottile (meglio se con un po’ di grasso)
  • 500g di Bietole oppure Spinaci
  • 4 bicchieri di Acqua oppure Brodo dashi di kombu
  • 1 bicchiere di Sakè
  • 1 pezzo di Zenzero
  • 1 spicchio di Aglio
  • Salsa di soia
  • Zenzero grattugiato
  • Semi di sesamo tostati (facoltativo)

Preparazione

  1. Lavare le foglie di bietole o spinaci
  2. Nel caso di utilizzare gli spinaci richiede la pre-lessatura per eliminare acido ossalico. Immergere nell’acqua bollente per 30 secondi e scolargli, sciacquare con l’acqua fredda, poi strizzargli
  3. Tagliare le foglie grossolanamente
  4. In un tegame mettere  il sakè, l’acqua, un pezzo di zenzero e l’aglio, portare ad ebollizione
  5. Nel frattempo, prendere la salsa di soia e versarla in una ciotola per ciascuno, con un po’ di zenzero grattugiato per chi lo gradisce
  6. Quando il brodo è ben caldo, si mettono a cuocere le fettine di carne e le verdure e quando sono pronte, ognuno le prende, le mette nella sua ciotola e le mangia
  7. Ripetere l’operazione tante volte fino a che non finiscono gli ingredienti. Di tanto in tanto togliere la schiuma con un mestolo o una schiumarola, e aggiungere acqua quando diminuisce troppo
  8. E’ fatto!
bietole
Bietole

carne tagliata a fettine da shabu shabu

Minestra di bietole e maiale (Joya nabe)

Scroll to top