onigiri

ONIGIRI (Omusubi)

Onigiri, Omusubi, Nighirimeshi : Polpette di riso

Onigiri oppure si dice anche omusubi, sono le polpette di riso bollito (gohan) che si può mangiare facilmente con le mani, si usa spesso per il pasto veloce o per portarlo fuori di casa come il bento.

Nei cuori di onigiri si può mettere gli ingredienti che accompagnano il riso, tradizionalmente si utilizzano: umeboshi, alga konbu al sale, salmone al sale, kezuribushi alla salsa di soia (okaka), uova di merluzzo (tarako) ecc, sono i tipici contorni per riso, ma possono essere qualsiasi altra cosa.

L’onigiri di solito ha la forma triangolare, o di palla o di cilindro detto “tawaravuol dire una specie di confezione della paglia per il riso. Normalmente queste forme si fanno con le mani, ma esistono anche gli stampi per onigiri.

stampi per onigiri
Stampi per onigiri

Come fare Onigiri

Preparazione

  1. Preparare il riso bollito (gohan), poi dividere il riso per i numeri di onigiri
  2. Preparare gli ingredienti da mettere all’interno di riso (*)
  3. Lavare bene le mani
  4. Spalmare un pizzico di sale sulle mani bagnate
  5. Prendere una porzione di riso su una palma poi stringerlo delicatamente con un altra mano sopra in modo che il riso si unisce
  6. Fare un cavo sul riso, porre un ingrediente per il cuore poi coprirlo con il riso
  7. Stringerlo delicatamente con le due mani, unirlo bene facendo la forma preferita senza schiacciare i chicchi di riso
  8. Si potrebbe arrotolare con i fogli di alga nori
  9. E’ fatto!

*Invece di mettere gli ingredienti all’interno di riso, si potrebbe utilizzare il riso precedentemente condito con; furikake di verduresemi di sesamo salato (gomashio) ecc.

fare onigiri

onigiri con zha cai

onigiri

Tawara onigiri
Forma a tawara

Esempi di Onigiri

yakionigiri
Onigiri arrostiti (Yakionigiri)

furikake per onigiri
Onigiri con furikake di verdure

onigiri con gomashio
Onigiri con gomashio

onigiri-tororokonbu
Onigiri arrotolati con tororo konbu

Variante di Onigiri : Onighirazu

Come una versione moderna di onigiri, esiste anche “onigirazu“. In questo caso si fa tutto senza toccare il riso con le mani, la preparazione procede su un foglio di alga (nori) steso sul tavolo. Praticamente il riso e gli ingredienti vengono incartati con foglio di alga.

Foto di Y.U (Giappone)

onigirazu

Preparazione

  1. Stendere un foglio di alga sul tavolo
  2. Al centro stendere il riso poi spianarlo
  3. Porre i contorni sopra il riso poi coprirlo con il riso sopra
  4. Incartare il riso piegando gli angoli di foglio verso centro
  5. Tagliarlo con il coltello
  6. E’ fatto!

Foto di Y.U (Giappone)

onigirazu-1

onigirazu-2

onigirazu-3

onigirazu-4

onigirazu-5

onigirazu-6

onigirazu-7

Ci sono anche queste ricette...