HIMONO

himono

Cos’è Himono?

Himono significa letteralmente ‘cose essiccate’, ma spesso si intende quello di  pesci o di molluschi. Ci sono diversi modi per prepararli, per prima cosa si puliscono le interiora dei pesci (ma in alcuni casi si usano anche interi), e si mettono nell’acqua salata, poi si fanno essiccare per qualche ora o per qualche giorno in un luogo ben aerato. Nel caso di essiccamento breve, si chiamano ichiyaboshi oppure namaboshi, che in questo modo gli ingredienti non vengono disidratati completamente ma diventano leggermente compatti così risalta il gusto.

Gli himono in generare sono salati ma non quanto il baccalà o lo stoccafisso, perciò non è necessario dissalarli e metterli in ammollo prima di mangiarli. Si gustano cotti sulla griglia o arrostiti.

Himono di pesce
Himono di pesce
shishamo arrostiti
Himono di pesce arrostiti
Bancarella di pesci e molluschi secchi
Bancarella di pesci e molluschi secchi
come preparare himono di pesce
Essiccamento di pesce

Articoli relativi

surume
Surume
hanakatsuo
Katsuobushi

 

Tutte le ricette di Himono casareccio
Scroll to top