ONIGIRI

onigiri polpette di riso

Cos’è Onigiri?

Onigiri oppure si dice anche omusubi, sono le polpette di riso bollito che si può mangiare facilmente con le mani, si usa spesso per il pasto veloce o per portarlo fuori di casa come bentō.

Come si prepara gli Onigiri

Preparazione di riso

Per preparare gli onigiri prima di tutto si prepara il riso bollito chiamato gohan, può essere in bianco e non, è importante che non sia troppo asciutto, ad esempio con il riso tipo basmati è difficile creare la pallina perciò si utilizza il riso che si chiama ‘originario’; simile a kome giapponese.

ricetta di riso gohan
Riso bollito in bianco

Gli ingredienti per onigiri

Per insaporire gli onigiri, ci sono due modi. Il primo è mettere un ingrediente nel cuore di pallina, ad esempio, tradizionalmente si utilizzano: umeboshi, kombu salata o tsukudani, salmone al sale, uova di merluzzo dette ‘tarako’ ecc ecc, sono i tipici contorni che accompagna il riso in bianco. Il secondo è si mescola nel riso le spezie da riso tipo furikake, prima di creare le palline.

umeboshi
Umeboshi
furikake prodotti
Furikake

Fare la forma di onigiri

Quando è pronto il riso, finché caldo o tiepido si prepara gli onigiri. Per fare la forma di onigiri si lavora con le mani bagnate e leggermente salate; prendere il riso prima su una mano, poi stringerlo delicatamente aiutando con un altra mano.

onigiri ripieno

forma di onigiri

Varietà di forme di onigiri

L’onigiri di solito ha la forma triangolare, o di palla o di cilindro detto ‘tawara, vuol dire una specie di confezione della paglia per il riso. Normalmente queste forme si fanno con le mani, ma esistono anche gli stampi per onigiri.

tawara onigiri
Onigiri forma a tawara
stampi per onigiri
Stampi per onigiri

Esempi di Onigiri

onigiri polpette di riso
Onigiri con foglio di alga nori
yakionigiri
Onigiri arrostiti (Yakionigiri)
onigiri con gomasio
Onigiri con gomasio
onigiri con furikake di verdure
Onigiri con furikake di verdure

Variante di onigiri

Come una versione moderna di onigiri, qualche appassionato della cucina ha inventato onigirazu, poi è diffuso in un periodo. In questo caso si fa tutto senza toccare il riso con le mani, la preparazione procede su un foglio di alga nori steso sul tavolo. Praticamente il riso e gli ingredienti vengono incartati con foglio di alga.

onigirazu

Preparazione

  1. Stendere un foglio di alga sul tavolo
  2. Al centro stendere il riso poi spianarlo
  3. Porre i contorni sopra il riso poi coprirlo con il riso sopra
  4. Incartare il riso piegando gli angoli di foglio verso centro
  5. Tagliarlo col coltello
  6. E’ fatto!

 

Tutte le ricette di Riso gohan
Scroll to top