Udon saltati (Yakiudon)

yakiudon
Yakiudon vuol dire udon saltati,  è un piatto popolare che si prepara con gli udon (spaghetti grossi) e la carne e le verdure. Per condire si mette la salsa di soia con un po’ di dashi granurale per la praticità, oppure può andare bene sostituirlo con il dado per il brodo vegetale. Alla fine della cottura si aggiunge una spolverata di kezuribushi (scaglie di pesce secco) che da un gusto deciso. Per la ricetta di udon fatti in casa seguire questa pagina.

Ingredienti
per 1 persona

Preparazione

  1. Lavare e tagliare le verdure
  2. Tagliare la carne a pezzetti
  3. Se si utilizza gli udon freschi o surgelati oppure secchi, lessare con l’acqua bollente (seguire il tempo di cottura indicato della ricetta o del prodotto), poi scolare e sciacquare bene con acqua fredda. Sgocciolare bene
  4. In una ciotola mettere la salsa di soia e il dashi in polvere oppure il dado schiacciato. Mescolare bene
  5. In una padella oleata e cuocere la carne, salare e pepare, poi aggiungere le verdure poco acquose come carota e cavolo e saltarle insieme
  6. Quando la carne e le verdure sono cotte aggiungere le altre verdure come germogli di soia e cipollotti. Saltare velocemente
  7. Dopodiché aggiungere gli udon precotti e versare il condimento mischiato precedentemente. Mescolare tutto e saltare velocemente
  8. Mettere tutto su un piatto e spolverare le scaglie di pesce secco a piacere
  9. E’ fatto!

ricetta di udon saltati yakiudon
ricetta di udon saltati yakiudon
ricetta di udon saltati yakiudon
ricetta di udon saltati yakiudon
ricetta di udon saltati yakiudon
ricetta di udon saltati yakiudon

Scroll to top